Eventi Meteo

Analisi meteo

3/12/10 - Analisi meteo: Grande variabilità nei prossimi giorni, dall'Artico all'Africa in 24 ore
Ultimi brividi freddi per il paese, da domenica si apre una fase mite ma sempre variabile tnp_analisi_modelli.php
Questo inizio di inverno si sta rivelando estremamente dinamico sul comparto euro-mediterraneo, infatti si stanno ripetendo da ormai parecchi giorni irruzioni di aria artica su gran parte del continente, le quali hanno apportato una fase meteorologica estremamente rigida per il periodo, mentre il nostro paese continua ad essere al limite tra irruzioni di aria fredda e risalite di aria calda dal nord Africa, come è giusto che sia data la notevole estensione latitudinale. Nelle giornate di oggi e domani avremo un affondo artico sul nostro paese, il quale genererà insidiose piccole depressioni che velocemente potranno arrecare instabilità a macchia di leopardo, specie al nord est e regioni appenniniche, con annesse brevi nevicate; il fine settimana trascorrerà comunque in un contesto variabile, con ampi spazi soleggiati, specie al nord-ovest e regioni tirreniche.
tnp_analisi_modelli.php
Da domenica è atteso un cambio di circolazione sul nostro paese, infatti le correnti umide e miti sostituiranno quelle artiche che attualmente affluiscono, generando un peggioramento del tempo, che si tradurrà con nevicate sparse al nord-ovest e sui settori alpini centro-occidentali, mentre altrove giungerà molta pioggia, soprattutto nel corso di lunedì, quando le correnti miti prenderanno il sopravvento sul cuscinetto freddo e arrecheranno pioggia anche sui monti. Sembra poi probabile un periodo mite e stabile in coincidenza con la festività dell'8 dicembre, grazie alla risalita di un cuneo anticiclonico, ma già da giovedì 9 si metterà in moto una nuova potente irruzione fredda che stavolta dovrebbe giungere dai quadranti orientali con un netto interessamento dei settori adriatici durante la seconda parte della settimana prossima; le conseguenze di questo nuovo affondo freddo saranno tutte da valutare. Quello che è certo è comunque la notevole dinamicità che sta proponendo questo inizio di inverno e sono certo che anche nelle prossime settimane si avrà altrettanta vivacità; si stanno quindi avverando le previsioni dei centri di calcolo riguardo il rigido inverno sull'Europa.
|

Previsioni meteo

Da oggi su Vitton.it sono disponibili le previsioni meteo per Sauze d'Oulx. Le previsioni sono a cura di Meteowebcam

Previsioni Meteo
|

Nebbia

Ancora nebbia ed umidità al 96%
2105hour04
Questa l'immagine scattata dalla webcam di Meteosauze alle ore 04:00 di questa mattina.
|

Mese di Maggio asciutto

La piovosità dell'Alta Valle di Susa a confronto di altre zone in Italia è veramente poca cosa, oserei dire quasi ridicola. Da due anni raccolgo dati con la mia Davis e non ho quindi dati relativi in particolare a Sauze d'Oulx, che siano antecedenti il 2006.
Ricordo però, il mese di maggio, come un mese abbastanza piovoso e spesso anche nevoso, magari solo con un evento precipitativo nevoso, ma di una certa entità che faceva salire di parecchie tacche il pluviometro.
Dai dati rilevati dalla mia Davis nel Maggio 2006 abbiamo avuto un accumulo di 74,7 mm nel Maggio dello scorso anno l'accumulo è stato di 79,0 mm.
Questo anno, a meno di clamorose sorprese nell'ultima settimana, l'accumulo è di 18,8 mm.
E' sicuramente venuta a mancare la nevicata classica di Maggio, quella che appunto ha alimentato il pluviometro negli scorsi anni.
Se non altro abbiamo comunque un pluviometro con bilancio positivo rispetto ai primi 5 mesi dello scorso anno, merito questo delle nevicate di Gennaio e Febbraio, o forse meglio dire della mancanza di neve dello stesso periodo nell'anno 2007.
|

Primo post per questo nuovo Blog

Come primo post di questo nuovo blog vorrei salutare tutti i visitatori di Vitton.it e soprattutto vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno scritto via mail. Qualcuno che era a Sauze d'Oulx in vacanza è anche venuto a cercarmi e la cosa mi fa molto piacere. Il sito che è nato nel 2006, in 2 anni si è conquistato una bella fetta di visitatori grazie soprattutto alla webcam che riesce a catturare una bella immagine di Sauze d'Oulx.
Non avrei mai creduto che grazie a questa webcam le pagine del mio sito arrivassero ad avere così tanti visitatori giornalieri. Visto il successo dela mia webcam, quest' anno, anche il Comune di Sauze d'Oulx, ha voluto installare una webcam Mobotix che per il momento è ospitata da Meteosauze.
A questo proposito voglio ringraziare l'assessore al turismo del Comune di Sauze d'Oulx Vincent Hawikins e sicuramente anche Andrea Zambelli di Meteosystem.
|